PriceArt
  
 
 
 

Gruppo Artisti PrinceArt
(G.A.P.)


Il gruppo artisti PrinceArt ha radici culturali ed artistiche che affondano nelle tradizioni passate, ma con una interpretazione totalmente attuale non esattamente postmoderna poiché già passata. Loro sono l'oltre, la chimera, “l'isola che non c'è” che prende forme reali.

Le opere di Alfonso Mangone raffigurano città percorse Italiane ed Europee dove il colore vivido è una costante. Artista girovago e randagio dalla pennellata libera, regala emozioni con le sue città dalla storia millenaria, giocando sapientemente con i colori e con contrasti talvolta abbaglianti che fanno prendere vita la tela, gettando le nostre anime da un passato glorioso alla speranza di un futuro vivace e gioioso, un futuro semplice , dove ogni dettaglio avrà la sua importanza e la sua bellezza da contemplare.

Le opere di Flavia Mantovan raffigurano i volti più noti del cinema e dei fumetti di tutti i tempi, dai più attuali come Brad Pitt e Angelina Jolie, a quelli che hanno fatto la storia del cinema Hollywoodiano come Marilyn Monroe e Marlon Brando… I volti hanno tutti un aspetto che li accomuna. Trasudano sensualità… le bocche sono carnose… gli occhi penetranti. Lo stile si rifà alla Pop art, ma quando l’artista si stacca dal figurativo e opera una pittura a metà con l’astratto o altresì interpreta una metamorfosi, l’opera si scopre e si completa per opera dell’ osservatore.

Le opere di Ennio Calabria raffigurano costantemente delle persone inserite in ambienti naturali dove non manca mai un elemento… l’acqua, che quando è torbida rappresenta SATANA, quando è pura DIO. Il bene e il male “ETERNA LOTTA INTERIORE”. Ecco, nelle sue tele ci sono gli stati d’animo di una generazione con tutti i disagi, i problemi, le domande esistenziali, le risposte mai avute. Queste raffigurazioni sanno catturare anche chi non è navigato nel mondo dell'arte, raffigurano stati d'animo dell'artista che noi tutti riusciamo ad interpretare, un messaggio spirituale e sociale che sveglia le coscienze di chi scruta le sue opere. Nelle forme umane a metà tra il figurativo e l’astratto… INDEFINITE, ti ci puoi riconoscere.

Le opere di Alex Caminiti, raffigurano segni istintivi. La sua pittura affonda le radici in un’arte informale e gestuale che si rifà al dripping (sgocciolare vernici) di Pollok, ma che è dotata di una componente ulteriore, un’immensa sensibilità che si evince anche nelle opere che sembrano trattate con troppa velocità. Le opere sono forti e fragili nello stesso tempo, e questa dualità è riscontrabile nello stesso artista per caratteristiche fisiche e interiori che talvolta divergono. Con ciò non vorremmo racchiudere la sua personalità in una classificazione semplicistica, che semplice non è…ma non possiamo non parlare di lui per parlare delle sue opere.

Domenico Sorrentino e la sua scultura spirituale… rappresentano figure per un verso astratte, ma intrise di conoscenza. L'occhio interessato nota la sapienza artistica dalla raffigurazione dell’ espressione di un angolo della bocca… ad un gesto della mano… dalla forma ad “8” di una maternità che sta ad indicare l’infinito sia nel gesto “8”, trascrivibile all’infinito senza mai staccare
la punta della penna dal foglio… sia nel sentimento infinito che una madre nutre verso il proprio
figlio… L’AMORE.

Sono il Gruppo Artisti PrinceArt : la nuova arte Italiana, che non vuole classificarli con paroloni sofisticati e trapassati intrisi solo di troppa intellettualità. Oggigiorno la nostra società ottiene informazioni che viaggiano alla velocità della luce con internet e tutto si dimentica con altrettanta velocità. Nulla più cattura la nostra attenzione se non per qualche attimo, la vita ci sembra vuota e priva di significato. Il “desiderio” e la contemplazione del “bello” vanno scemando poiché tutto è a portata di mano . L’arte è l’unico modo di fissare la bellezza nella propria esistenza, di farci reinterpretare ogni giorno ogni singolo aspetto di ciò che è stato raffigurato. E' un raggio di sole, l'abbraccio di un amico... l'arte infondo siamo noi tutti, e artistico è il concetto che ogni mente elabora stimolato dall'emozione che solo un vero e sapiente artista riesce a generare. Questo è il potere del gruppo artisti PrinceArt. Il loro mondo interiore, per certi aspetti, così ingenuo e volutamente infantile, privo di contaminazioni intellettualistiche… PURO… PULITO…,ma FORTE, carico di ENERGIA e spesso anche MISTERIOSO è lì… (sulla tela…,nella scultura…) colto nella sua essenza più pura che forse a parole non si potrebbe spiegare. Un opera d’arte è un dono, perché ci fa soffermare e riflettere e ci riporta al QUI E ORA ,ad essere presenti a noi stessi in quel dato
momento… sempre trattenuti nel passato o catapultati nel futuro in una costante lotta interiore.